Bed and Breakfast - Villa Celestina

Dintorni

Monte Sant'Angelo

palace hotel.cdr

Monte Sant’Angelo è conosciuta in tutto il mondo per la sua storia religiosa, divenendo meta d’obbligo nei pellegrinaggi micaelici. Santi, imperatori, papi, re o semplici fedeli sono giunti fin qui per inginocchiarsi davanti all’altare dell’Arcangelo Michele. Il centro abitato è il più elevato del Gargano (843 m.) ed è situato in una mirabile posizione panoramica su uno sperone a sud del promontorio, con vista mozzafiato aperta ad ovest sul Tavoliere e a sud sul golfo di Manfredonia.

San Giovanni Rotondo

san-giovanni-rotondo_2

La città di San Giovanni Rotondo fu fondata nel 1095 sulle rovine di un preesistente villaggio del IV secolo a.C.; di questo borgo restano dei segni visibili, come alcune tombe ed un battistero circolare (l’epiteto “Rotondo” deriva proprio da questo) che, secondo la tradizione, anticamente era destinato al culto del dio Giano, dio bifronte, e in seguito fu consacrato a San Giovanni Battista. Durante il Basso Medioevo ha sempre avuto un ruolo importante nell’organizzazione economica del Meridione; sotto il Regno delle Due Sicilie ad esempio, era sede in cui venivani stabiliti i prezzi della mercanzia commercializzata nel regno.

Gargano

1_zagare

Il Gargano, noto anche come “Sperone d’Italia”, è una subregione dell’Italia che coincide con l’omonimo promontorio montuoso che si estende nella parte settentrionale della Puglia e corrisponde alla parte orientale della Provincia di Foggia. È interamente circondato dal mare Adriatico, tranne ad ovest dove confina con il Tavoliere.
Insieme al Salento è un importante polo turistico della regione e tra i principali d’Italia. Nel suo territorio è compreso il Parco nazionale del Gargano. Ha ospitato, grazie alla varietà e unicità dei percorsi di gara (Foresta Umbra, centri storici e zone costiere) numerose gare internazionali di orienteering. Dal 1° al 4 novembre 2012 ha ospitato il raduno nazionale degli speleologi Spelaion 2012.

Foresta Umbra

foto2-big

La riserva naturale Foresta Umbra è un’area naturale protetta posta all’interno del Parco Nazionale del Gargano. Si estende nella zona centro-orientale del Gargano, a circa 800 metri di altitudine. Il nome “umbra”, deriva dal latino: cupa, ombrosa, come allora, e come in parte oggi, appare.